Xenon Racer: 3DClouds risponde alle critiche sulla versione Nintendo Switch

By Marcello Ruina, venerdì, 29 marzo 2019 19:00 GMT

Xenon Racer non è bellissimo da vedere su Nintendo Switch, ma gli sviluppatori sono già al lavoro per risolvere i problemi più importanti.

Da qualche giorno, Xenon Racer è disponibile su PC e console. Sfortunatamente, sembra che il lancio sia stato oscurato da una controversia riguardante la versione Switch del titolo.

Il materiale promozionale del gioco su eShop, trailer e screenshot, mostravano immagini e spezzoni di gioco presi da un hardware che non era Switch. Infatti, chi ha acquistato il gioco sull’ibrida Nintendo, si è trovato davanti un titolo con forti downgrade, talmente elevati da sembrare un gioco diverso. Inoltre, anche le performance di gioco lascerebbero a desiderare.

In una dichiarazione ufficiale, il direttore delle vendite Jonathan Lowe ha voluto rassicurare gli utenti, confermando che il team di sviluppo è al lavoro su delle patch correttive per migliorare le performance. Tuttavia, la prima mossa già eseguita è stata quella di rimuovere tutto il materiale “falso” dall’eShop, sostituendolo con screenshot provenienti per davvero dalla versione Switch. In futuro, arriverà anche un nuovo trailer.

Qui di seguito, riportiamo la dichiarazione completa di Lowe:

Xenon Racer, essendo ambientato per lo più nelle città, necessita di una grande quantità di risorse grafiche e, considerando la velocità del gioco, il processore della console è costantemente spinta al limite per gestire tutte queste risorse. Se avessimo adottato paesaggi aperti o piste da corsa standard, le cose sarebbero state molto più semplici. Per quanto riguarda i prossimi aggiornamenti: la Patch 3 contiene modifiche agli shader e alle textures meteorologiche; da sole, aggiungeranno 2-3 fps. La patch inoltre, a seconda di quale tracciato viene riprodotto, riduce i tempi di caricamento di circa 2-3 secondi.

Il contenuto della modalità carriera cambierà, grazie anche all’aggiunta di altre modalità come Time Attack. Anche il pop-up degli asset in primo piano migliorerà in modo significativo, ma la risoluzione completa di questo problema avverrà con la Patch 4. La Patch 4 apporterà ulteriori miglioramenti alla grafica, con asset che appariranno molto più nitidi e senza pop-up. Siamo anche riusciti a ottenere un ulteriore 1-2 fps, il che significa che il gioco avrà una frequenza stabile di 24-28 fps.

Verrà aggiunta anche una modalità “performance/qualità“, in modo che il gioco possa funzionare a un minimo di 30 fps, se seglierete le performance.“.

Secondo quanto dichiarato da Lowe, la Patch 3 è stata approvata da Nintendo e uscirà il prossimo mercoledì, mentre la Patch 4 deve ancora essere approvata.

Cosa ne pensate? Secondo voi Xenon Racer su Switch potrà essere migliorato in modo tale da riconquistare i giocatori?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com