Judgment: la versione occidentale del gioco non è a rischio

By Claudia Marchetto, sabato, 23 marzo 2019 11:00 GMT

Nonostante l’arresto per droga dell’attore Pierre Takai che ha contribuito nello sviluppo di Judgment, il gioco uscirà in Occidente.

La scorsa settimana vi avevamo informato che, Pierre Takai, un attore che ha collaborato in Judgment, nuovo titolo di Yakuza Studio, è stato arrestato per possesso ed uso di cocaina. Le leggi sulle sostanze stupefacenti in Giappone sono molto severe, conseguentemente il gioco è stato ritirato dagli scaffali. Di contro, anche la versione occidentale del gioco sembrava essere a rischio, con i fan in attesa di una qualche notizia rassicurante.

judgment

E ciò è avvenuto ieri, attraverso Twitter. Lo studio di sviluppo ha rassicurato i fan occidentali: il gioco sarà disponibile quest’anno, come programmato. Il personaggio che ha interpretato Pierre Taki verrà modificato ed il gioco arriverà sugli scaffali il 25 giugno.

Lo studio tiene a precisare che qualsiasi immagine promozionale raffigurante Hamura, il personaggio di Taki, è stata rimossa sui canali ufficiali di SEGA.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com