PUBG: Brendan Greene lascia lo sviluppo del gioco per concentrarsi su un altro progetto

By Claudia Marchetto, giovedì, 14 marzo 2019 12:47 GMT

Brendan “PlayerUnknown” Greene ha annunciato di aver lasciato lo sviluppo di PUBG in modo da concentrarsi su nuovi progetti ad Amsterdam.

PUBG perde una figura cardine del suo sviluppo. Stiamo parlando di Brendan Greene, diventato famoso proprio per aver contribuito al successo di PlayerUnknown’s Battlegrounds. Attualmente Greene non sarà più impegnato nello sviluppo delle nuove funzionalità nel Battle Royale, ma collaborerà con PUBG Corp in altri modi.

Nello specifico lo sviluppatore lavorerà nella divisione “Progetti Speciali” dello studio ad Amsterdam. Il principale team di sviluppo di PlayerUnknown’s Battlegrounds continuerà ad esistere a Seoul, mentre il secondo studio si incentrerà sulla ricerca e sviluppo di nuovi concetti di gioco multiplayer.

Attualmente non sappiamo se Greene lavorerà ad un secondo capitolo di PlayerUnknown’s Battlegrounds o se il progetto in cui è coinvolto riguarda un titolo totalmente diverso dai Battle Royale. In ogni caso rimanete sintonizzati con noi per ulteriori informazioni che non esiteremo a darvi.

A proposito: sapete che la mappa Erangel sta per ricevere un restyling?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com