Fortnite: a gennaio gli incassi sono calati del 50% rispetto a dicembre

By Stefano Paglia, lunedì, 25 febbraio 2019 09:44 GMT

Numeri in calo per Fortnite, ma in generale anche gli acquisti digitali sono diminuiti.

Nonostante il numero di giocatori attivi e i ricavi siano aumentati nettamente su base annuale, Fortnite ha registrato un preoccupante calo del 48% negli incassi di gennaio rispetto a quanto fatturato a dicembre.

Fortnite Stagione 7 Stagione 8 Terremoto vulcano signore del fuoco prigioniero

Secondo il report di Superdata, il calo è avvenuto su tutte le piattaforme, ma c’è anche da considerare che dicembre era stato un mese particolarmente prolifico per il titolo di Epic Games.

Lo scorso anno Fortnite ha registrato oltre mezzo milioni di dollari su iOS. Tuttavia a gennaio, il gioco non figura neppure tra i dieci titoli più redditizi della classifica stilata da Superdata. Discorso differente per PC e console, dove il gioco si è piazzato rispettivamente al quinto e al secondo posto.

In generale gli acquisiti in digitale sono stati inferiori del 6% su base annuale su tutte le piattaforme. Nello specifico il calo su console è stato del 3%, mentre su PC è stato registrato un preoccupante – 29%.

Nel frattempo Epic Games ha pubblicato la prima immagine ufficiale della Stagione 8 di Fortnite, che a quanto pare potrebbe essere a tema piratesco. Inoltre potrebbe arrivare anche una nuova meccanica di respawn dei giocatori, per certi versi simile a quella di Apex Legends.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com