La prima patch di Apex Legends nasconde alcune nuove armi

By Francesco Giordano, venerdì, 15 febbraio 2019 14:48 GMT

Alcuni dataminers scoprono ciò che nasconde la prima patch di Apex Legends.

Dopo la sua uscita, di recente la prima patch dedicata ad Apex Legends ha visto la luce. Sembra però che, oltre le varie caratteristiche aggiunte, questo update nasconda anche dell’altro, o almeno è ciò che suggeriscono i dataminers.

La patch nasconderebbe infatti nuove armi in arrivo per il battle royale di Respawn Entertainment. Stando all’articolo di PCGamesN, al momento i dataminers sono riusciti a mettere le mani sui nomi e le caratteristiche di due armi.

La prima è chiamata L-Star EMG ed è una mitragliatrice che causerà 21 punti di danno al corpo e 42 se colpiremo gli avversari alla testa. L’altra arma è chiamata Havoc ed è una sorta di fucile di assalto più veloce e preciso.

Apex Legends

Il danno sarà però inferiore, infatti colpendo i nemici sul corpo infliggeremo 18 punti di danno, che salgono a 36 se li colpiamo alla testa. Non sappiamo però quando Respawn Entertainment implementerà queste nuove armi nel titolo.

Per ora Apex Legends sta festeggiando il suo primo evento dedicato a San Valentino, dando la possibilità ai giocatori di sbloccare dei nuovi oggetti cosmetici. Alcuni saranno disponibili però solo tramite le Monete Apex, la valuta acquistabile con denaro reale.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com