Spuntano in rete dei nuovi brevetti per un motion controller di Sony, che sia l’erede del Playstation Move?

By Marcello Ruina, lunedì, 11 febbraio 2019 20:50 GMT

Il nuovo brevetto di Sony ci presenta un controller per la realtà virtuale, in grado di restituire al giocatore delle sensazioni più reali.

Sembra proprio che Sony sia ancora intenzionata ad esplorare il mondo dei motion controller.

In questi ultimi giorni, infatti, pare che Sony Interactive Entertainment abbia registrato due brevetti relativi ad un ipotetico motion controller per Playstation. Il brevetto è stato depositato a febbraio 2017 ed è stato pubblicato il 7 febbraio 2019.

La particolarità di questo controller risiede nelle sue caratteristiche decisamente all’avanguardia.

Ad esempio, se si raccolgono oggetti in un gioco virtuale, il controller presenterà una forza opposta rispetto all’input del giocatore e sarà in grado di fargli percepire la dimensione e il materiale dell’oggetto virtuale.

Inoltre, grazie ad uno speciale sensore posto al centro, il controller sarebbe in grado di identificare istantaneamente la posizione della mano, sia essa destra o sinistra, e rimappare tutti i tasti a seconda della situazione.

Naturalmente, trattandosi di un brevetto, non significa che l’oggetto misterioso farà la sua apparizione nei negozi. Le società depositano brevetti per qualsiasi cosa che passa dai piani di lavoro, anche se tali progetti non vedranno mai la luce.

In ogni caso, dato l’elevato interesse di Sony per la realtà virtuale, non è da escludere l’arrivo, in futuro, di un controller all’avanguardia che possa mandare in pensione il Playstation Move.

Cosa ne pensate?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com