Blacklight: Retribution chiuderà i battenti a partire dal prossimo mese

By Claudia Marchetto, domenica, 10 febbraio 2019 10:37 GMT

Il negozio in-game di Blacklight: Retribution rimarrà tuttavia aperto fino alla chiusura dei serve che avverrà a partire dal mese prossimo.

Lo sparatutto con gameplay simile a Call of Duty, Blacklight: Retribution, sta per chiudere i battenti. Il gioco di Hardsuit Labs aveva visto la luce nel 2012, uscendo dalla fase di beta su PlayStation 4, ma del free-to-play con piccoli elementi di microtransazione non avevamo più sentito parlare fino ad oggi.

blacklight

Attraverso Reddit gli sviluppatori hanno annunciato che i server di Blacklight: Retribution chiuderanno a partire dall’11 marzo. Dopo quasi otto anni di attività, il team ha spostato tutte le sue risorse nello sviluppo di nuovi progetti.

Perché sta succedendo questo?” hanno scritto gli sviluppatori. “La verità è che Hardsuit Labs è impegnato da qualche tempo in alcuni progetti molto interessanti che richiedono la massima concentrazione. Le risorse e la capacità dello studio sono state assorbite interamente da questi nuovi progetti. Non saremo quindi in grado di creare nuove patch o supporto a Blacklight“.

Come ulteriore “regalo” per i fan del gioco, gli sviluppatori hanno deciso di sbloccare il negozio del gioco. Sarete quindi in grado di comprare armi e skin.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com