Activision Blizzard sarebbe in procinto di licenziare centinaia di dipendenti

By Claudia Marchetto, sabato, 9 febbraio 2019 09:36 GMT

Bloomberg afferma che i licenziamenti permetterebbero ad Activision Blizzard di centralizzare meglio le operazioni e incrementare in questo modo i profitti.

Secondo un articolo di Bloomberg Activision Blizzard sta per annunciare una serie di licenziamenti che colpiranno centinaia di dipendenti. Il rapporto pubblicato sul sito dichiara che i tagli si traducono come parte di una ristrutturazione “volta a centralizzare le funzioni e aumentare i profitti”.

Activision in questo periodo ha dovuto risolvere una serie di problemi sia interni all’azienda che provenienti da alcuni titoli Blizzard. Tra questi figura Heroes of the Storm che ha deluso le aspettative tanto da ridimensionare lo staff cancellando addirittura i tornei eSports.

activision blizzard

Tra gli editori più importanti, Activision Blizzard non è sola nei suoi problemi: il rapporto Bloomberg rileva che il prezzo delle azioni di Electronic Arts è sceso del 13% all’inizio di questa settimana a seguito di vendite deludenti, e Take-Two Interactive è crollato anche dopo le previsioni di vendita per il trimestre che erano al di sotto delle previsioni degli analisti.

Attualmente Activision ha deciso di non commentare questa notizia.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com