Rainbow Six Siege: l’arrivo degli operatori australiani è ormai certo

By Giovanni Panzano, venerdì, 8 febbraio 2019 15:47 GMT

Un’immagine pubblicata da Ubisoft sulle pagine social di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege lascia poco spazio all’immaginazione.

Dopo il leak delle scorse settimane che mostrava i menu di Rainbow Six Siege con due operatori australiani, arriva da Ubisoft una conferma della veridicità di tale immagine.

In un tweet pubblicato nelle ultime ore è possibile vedere infatti un cartello australiano con sopra un canguro. Ad accompagnare la GIF animata del post vi è poi il tipico saluto degli australiani: “G’day”.

Insomma, i dubbi sulla nazionalità dei prossimi operatori sono ormai ben pochi. Resta ora da capire quali siano i nomi, le armi e le abilità principali di questi nuovi personaggi, che arriveranno con la prima stagione dell’Anno 4.

Vi ricordiamo che Tom Clancy’s Rainbow Six Siege è disponibile in tutti i negozi nelle versioni PlayStation 4, Xbox One e PC (Steam e Uplay).

Sapevate che il Season Pass dell’Anno 4 è già disponibile?

Fonte.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com