FIFA 19: in Belgio EA Sports cessa di vendere FIFA Points

By Claudia Marchetto, martedì, 29 gennaio 2019 20:30 GMT

A seguito delle leggi che regolamentano il gioco d’azzardo in Belgio, EA Sports ha deciso di togliere all’interno di FIFA 19 i FIFA Points.

Come ben sapete all’interno di FIFA 19 sono presenti i FIFA Points, valuta che si può acquistare con denaro reale per procedere all’acquisto di pacchetti calciatori.

Nel settembre del 2018, il governo belga, che aveva dichiarato le loot box come una forma di gioco d’azzardo perché i giocatori non sanno esattamente quali calciatori può contenere un pacchetto al momento dell’acquisto, ha avviato un’indagine su EA dopo che l’editore ha rifiutato di modificare il proprio gioco a seguito delle nuove leggi entrate in vigore in Belgio.

fifa 19

La Commissione di gioco del Belgio ha dichiarato “illegali” le loot box presenti in FIFA 18, Overwatch e Counter-Strike: Global Offensive.

In seguito alla sentenza, Blizzard, Valve e 2K Games hanno deciso di disabilitare queste loot box nei loro giochi in Belgio. EA, tuttavia, non aveva fatto nulla – fino ad ora.

Dopo ulteriori discussioni con le autorità del Belgio, abbiamo deciso di interrompere l’offerta di FIFA Points in vendita in Belgio“, ha affermato EA .

Questo cambiamento entrerà in vigore il 31 gennaio, il che significa che da allora i giocatori in Belgio non potranno acquistare FIFA Points per acquistare pacchetti FUT. Saranno comunque in grado di giocare a Ultimate Team e utilizzare i loro giocatori esistenti, e saranno comunque in grado di ottenere pacchetti FUT con monete FUT, la moneta virtuale che si guadagna attraverso il gioco.

Ci scusiamo con i nostri giocatori in Belgio per gli eventuali disagi causati da questo cambiamento“, ha affermato EA.

A proposito: avete dato uno sguardo alla Squadra della Settimana 19?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com