Svelate le nuove carte Pokemon TCG dedicate all’imminente film Detective Pikachu

By Marcello Ruina, giovedì, 17 gennaio 2019 16:32 GMT

Le nuove carte Pokemon dedicate al film Detective Pikachu arriveranno presto sul mercato: nel frattempo, ammiriamo le versioni CGI di Charizard, Greninja e Detective Pikachu.

Nella giornata di oggi, The Pokemon Company ha svelato l’arrivo nei negozi di un nuovo set di carte Pokemon TCG, come promozione per l’imminente film live-action Detective Pikachu.

Le carte verranno messe in commercio fra qualche mese, in concomitanza con l’arrivo del film: nel frattempo, possiamo dare uno sguardo a tre di queste nuove carte.

Come potete vedere, sono state svelate le carte di Detective Pikachu, Charizard GX e Greninja GX, tutte basate sul render CGI che avranno nel film.

Inoltre, abbiamo anche le immagini dei set “File Case” per ciascuno di questi tre personaggi, più uno speciale contenitore per collezionisti. Qui di seguito, riportiamo le immagini dei cofanetti, più le loro descrizioni:

  • Pokémon GCC: Detective Pikachu Case File: contiene una carta promozionale con Detective Pikachu, una moneta metallica ispirata a Detective Pikachu, due buste Detective Pikachu e una busta aggiuntiva Pokémon GCC.
  • Pokémon GCC: Detective Pikachu Charizard-GX Case File: Contiene una carta promo foil e una carta oversize foil con Charizard-GX, quattro booster pack Detective Pikachu e due buste di espansione Pokémon GCC aggiuntive.
  • Pokémon GCC: Detective Pikachu Greninja-GX Case File: Contiene una carta promo foil e una carta oversize foil con Greninja-GX, una pin di Greninja, cinque booster pack Detective Pikachu e due buste di espansione Pokémon GCC aggiuntive
  • Pokémon GCC: Detective Pikachu Collector Chest: Contiene sette buste per Detective Pikachu, due buste di espansione Pokémon GCC aggiuntive, una spilla da collezione ispirata a Detective Pikachu, un blocco note e un set di sticker Pokémon, il tutto in una robusta custodia di metallo.

Il nuovo set Detective Pikachu sarà disponibile dal 5 aprile negli Stati Uniti e dal 29 marzo nei mercati internazionali.

Cosa ne pensate?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com