Resident Evil 2: la versione della demo giapponese è stata “censurata” in alcune parti

By Claudia Marchetto, domenica, 13 gennaio 2019 08:30 GMT

Le scene più cruente presenti della demo giapponese di Resident Evil 2 sono state attenuate e si mostrano in questo breve video comparativo.

Come ben sapete è online la demo di Resident Evil 2, ma sembra che la versione giapponese sia “censurata”. Non è una vera e propria censura, ma tuttavia il colore del sangue e dei particolari sembra più slavato.

L’account Twitter di Tristan Cooper ha pubblicato tre parti in cui vengono messe a confronto la versione americana e quella giapponese. Nella versione giapponese il sangue sembra più opaco e a tratti i contorni ed i dettagli sembrano nebulosi. Anche il corpo del poliziotto che nella demo americana è evidentemente smembrato, in quella giapponese sembra intatto. Potete dare uno sguardo al video di seguito.

Attualmente non sappiamo se la versione giapponese si adeguerà poi alle altre o viceversa.

Vi ricordiamo che Resident Evil 2 Remake arriverà in tutti i negozi a partire dal prossimo 25 gennaio 2019 nelle versioni PlayStation 4, Xbox One e PC.

A proposito: sapete che la demo, nonostante sia da poche ore in circolazione, è già stata craccata?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com