Activision Blizzard: le azioni crollano del 9,37% dopo il divorzio con Bungie

By Claudia Marchetto, sabato, 12 gennaio 2019 08:30 GMT

Le azioni di Activision Blizzard sono crollate significativamente dopo il relativo abbandono di Bungie.

Nella giornata di ieri Bungie ha sorpreso il mondo annunciando l’intenzione di abbandonare Activision come partner editoriale per il franchise di Destiny.

La seduta di borsa è finita da qualche ora e, com’era anche prevedibile, Wall Street ha reagito negativamente a questa notizia. Le azioni di Activision Blizzard erano a 51,35 milioni di dollari nella giornata di ieri. Dopo la notizia sono crollate arrivando a 46,38 milioni di dollari. Il punto più basso toccato viene registrato a 44,47 prima di riprendersi leggermente e registrare 46,54 milioni di dollari. In totale le azioni sono calate del 9,37% Di seguito potete dare uno sguardo al grafico.

activision

Il mercato è ovvio che reagisca alle notizie ed è possibile che le azioni si alzino di nuovo nel corso di questi giorni. Tuttavia gli investitori hanno visto il divorzio tra Bungie ed Activision una notizia alquanto negativa.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com