World of Warcraft: la nuova patch bilancia il Monaco, il Ladro e il Paladino nel PvP

By Antonio Izzo, venerdì, 11 gennaio 2019 12:27 GMT

Il nuovo hotfix di World of Warcraft modifica Spedizioni, Scorrerie sulle Isole, oggetti e PvP

Blizzard Entertainment continua a supportare World of Warcraft: Battle for Azeroth, nel quale verranno presto spalancate le porte dell’incursione Battaglia di Dazar’alor. L’ultimo hotfix ha applicato alcune modifiche alle Spedizioni, alle Scorrerie sulle Isole, agli oggetti e ha bilanciato il Monaco, il Paladino e il Ladro nel PvP. Scopriamo assieme tutti i dettagli.

Spedizioni e incursioni

  • Le dimensioni del gruppo d’incursione non influiranno più sulla frequenza di ritrovamento delle cavalcature esclusive della modalità Mitica.
  • Rocca della Notte: Risolto un problema per il quale i Frammenti Rotti di Skorpiron non proteggevano i personaggi che vi si nascondevano dietro.
  • Santuario della Tempesta: I danni all’impatto dello Squartamento Mentale di Ser Sacraonda sono stati significativamente ridotti; Salute di Vol’zith la Sussurrante ridotta del 10%.

Scorrerie sulle Isole

  • I Dobloni del Marinaio depredabili possono di nuovo apparire sul terreno nelle Scorrerie sulle Isole.

Oggetti

  • Le armature acquistabili in cambio di Residuo Titanico dal Taumaturgo Vashreen ora sono rimborsabili.

Cuore di Azeroth

  • Mago: Rapidità di Pensiero ora si attiva correttamente dopo il lancio di Globo Congelato o di Tormenta con il talento Pioggia Congelante attivo, e non si attiva più diverse volte con un singolo incantesimo.
  • Sciamano: Risolto un problema per il quale Innesco Primario non funzionava correttamente quando usato da più giocatori contro lo stesso bersaglio.

Personaggio vs Personaggio

Isola della Conquista

  • Risolto un problema per il quale i generali subivano troppi danni dai Lancialame.
  • I danni inflitti dall’abilità Lancio del Pugnale dei generali sono stati significativamente ridotti.
  • La salute dei generali non verrà più ripristinata al massimo quando questi tornano al punto di comparsa dopo essere stati ingaggiati.
  • La riparazione di un Cannone del Forte non può più essere interrotta da eventuali danni subiti.
  • Salute dei Lancialame aumentata del 30%. Danni inflitti dai Lancialame ai giocatori aumentati.

Monaco

  • Impeto: Risolto un problema che impediva ai Monaci di parare alcuni attacchi con Pugni della Furia modificato da Turbopugni.

Paladino

  • Sacro: Risolto un problema per il quale Favore Divino veniva erroneamente consumato quando lanciato immediatamente dopo Lampo di Luce o Luce Sacra.
  • Castigo: Castigo Supremo non attiva più erroneamente il tempo di recupero di Crociata quando la salute di un personaggio vicino scende al di sotto del 25%.
  • Ladro: Risolto un problema per il quale Sparizione poteva essere rimossa erroneamente da abilità d’Azerite come Pugnalata alla Schiena.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com