L’Epic Games Store aggiorna le politiche di rimborso per competere meglio con Steam

By Marcello Ruina, venerdì, 11 gennaio 2019 21:00 GMT

Rimborsi entro 14 giorni e sotto le due ore di gioco: le nuove politiche di Epic Games Store lo rendono sempre più vicino al rivale Steam.

Nella giornata di oggi, Epic Games Store ha annunciato di aver modificato le proprie politiche sul rimborso, avvicinandosi sempre di più al sistema adottato da Steam.

Secondo i piani originali, l’Epic Games Store avrebbe fornito soltanto un numero limitato di rimborsi annuali. L’idea non è stata accolta molto favorevolmente dalla community, ma Epic Games aveva assicurato che questa, insieme a molte altre feature, erano ancora in lavorazione e non finalizzate.

Oggi, Sergey Galyonkin, responsabile di Steam Spy e collaboratore dell’Epic Games Store, ha finalizzato la nuova politica sui rimborsi: rimborsi totali e senza limiti se effettuati entro 14 giorni dall’acquisto e con massimo 2 ore di gioco.

Si tratta, sostanzialmente, della stessa politica di Steam. L’unica differenza è che su Steam è possibile ottenerlo in modo automatico, mentre sull’Epic Games Store bisognerà contattare il supporto clienti. Tuttavia, ci hanno assicurato che l’opzione automatica arriverà molto presto.

Cosa ne pensate? L’Epic Games Store sta assumendo una forma che vi piace?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com