Overwatch: in arrivo nerf per Brigitte e D.Va e un buff per Reaper

By Stefano Paglia, martedì, 8 gennaio 2019 10:43 GMT

Cambiamenti anche per le armature dei vari eroi di Overwatch

Blizzard ha annunciato una serie di novità per il bilanciamento degli eroi di Overwatch, arrivati giusto ieri sui server PTR.

Per prima cosa, la mitigazione dei danni offerta dall’armatura di vari eroi è stata ridotta a 3 punti danno (contro i 5 di prima). In questo modo eroi che sparano con raffiche di fuoco veloci o con colpi a diffusione potranno arrecare maggiori danni alle armature di eroi come D.Va, Reinhardt o alle protezioni offerte da Brigitte. Per fare un esempio, ora Soldato-76 infliggerà 16 punti danno a colpo sulle armature, contro i 14 di prima, un aumento del 15%.

Overwatch

Sempre rimanendo in tema, l’armatura offerta dall’ultra Adunata di Brigitte non avrà più una durata illimitata, ma invece scomparirà dopo un massimo di 30 secondi dall’attivazione.

Nerf importante per D.Va: ora la Matrice Difensiva avrà un cooldown di 2 secondi (prima era solo un secondo) prima di poter essere riattivata. Considerando il potenziale di bloccare ultra come la Bomba Gravitonica di Zarya o la Ultra di Pharah, questo cambiamento inevitabilmente diminuirà il potenziale del personaggio.

Ultimi, ma non per importanza, i cambiamenti apportati a Reaper. La passiva dell’eroe ora trasformerà il 50% dei danni inflitti in punti salute, contro il 30% di prima. Inutile dire che questo migliorerà la resistenza di Reaper, permettendo di giocare in modo ancora più aggressivo di prima.

Vi ricordiamo che tutti i cambiamenti riportati qua sopra al momento sono stati applicati solo sui server PTR di Overwatch.

Overwatch è disponibile nei negozi per PS4, Xbox One e PC.

Sapevate che l’ultima storia pubblicata da Blizzard ha svelato importanti retroscena su Soldato-76?

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com