God of War: nelle fasi iniziali dello sviluppo Atreus non era il figlio di Kratos

By Giovanni Panzano, martedì, 8 gennaio 2019 15:52 GMT

Almeno inizialmente Atreus non doveva essere il figlio biologico di Kratos nell’avventura narrata nel nuovo God of War.

Sono ormai trascorsi diversi mesi dal debutto su PlayStation 4 di God of War e il suo director, Cory Barlog, si sta sbottonando sempre più sui retroscena dello sviluppo.

god of war

Nel corso di un’intervista ai microfoni di Venturebeat si è parlato dei concept iniziali dell’esclusiva Sony, i quali non prevedevano che Atreus fosse il figlio biologico di Kratos.

Ecco le parole di Barlog in merito:

“Il rapporto padre-figlio è arrivato prima della mitologia nordica. Quando ho parlato per la prima volta con Shannon, credo nel febbraio 2013, l’idea era ancora in fase embrionale e non sono stato molto chiaro nell’esporla. Quando sono arrivato nello studio, a giugno, ho iniziato a parlare con tutti e all’inizio il concept non prevedeva che Atreus fosse il figlio di Kratos. Volevamo che ci fosse questo ragazzo con voi senza però lasciare intuire il perché della sua presenza.”

Insomma, nel corso dello sviluppo del titolo sono cambiate molte cose.

Sapevate che per Cory Barlog l’esperienza fatta con George Miller e il reboot di Tomb Raider è stata essenziale per lo sviluppo del gioco con protagonista Kratos?

Fonte.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com