Dirty Bomb non sarà chiuso e le microtransazioni saranno eliminate

By Giovanni Panzano, martedì, 8 gennaio 2019 14:57 GMT

Gli sviluppatori di Dirty Bomb ci ripensano e posticipano di quasi un anno la chiusura dei server del free to play, che abbandona così le microtransazioni.

Solo qualche mese fa era stato pubblicato un lungo messaggio da parte di Splash Damage nel quale veniva annunciata l’interruzione del supporto a Dirty Bomb e la conseguente chiusura dei server.

dirty bomb

Sembra però che il team di sviluppo sia intenzionato a dare una seconda possibilità al proprio progetto. Con la pubblicazione di un nuovo aggiornamento infatti il gioco abbandonerà completamente le microtransazioni. I giocatori potranno quindi ottenere molto agilmente tutti i contenuti offerti nel negozio e potranno giocare per tutto il 2019.

Quello che accadrà al termine dell’anno corrente è ancora da decidere e dipenderà tutto dall’andamento del gioco nel corso dei prossimi mesi.

Vi ricordiamo che Dirty Bomb è un free to play e può essere giocato gratuitamente da tutti gli utenti Steam. Per scaricarlo vi basterà visitare la pagina ufficiale del gioco sulla piattaforma Valve.

Fonte.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com