Annunciata una demo a tempo limitato per Resident Evil 2, in arrivo l’11 gennaio su PS4, Xbox One e PC

By Marcello Ruina, martedì, 8 gennaio 2019 17:54 GMT

La nuova “1-Shot Demo” di Resident Evil 2 sarà disponibile solo per un periodo limitato, scaduto il tempo, non potrete più giocarla.

Nella giornata di oggi, Capcom ha annunciato ufficialmente l’arrivo di una demo per Resident Evil 2.

La demo sarà disponibile dal prossimo 11 gennaio su Playstation 4, Xbox One e PC, ma ha una particolarità. Si tratta di una prova a tempo limitato…molto limitato.

Innanzitutto, la demo, soprannominata “1-shot demo“, sarà disponibile al download solamente fino al 31 gennaio. Oltre al limite di tempo per il download, avrete un limite anche per giocarla: 30 minuti di tempo.

Se i giocatori riusciranno a completare l’obiettivo della missione entro i 30 minuti stabiliti, essi potranno ricominciare e utilizzare il tempo rimasto per esplorare di nuovo la demo. In caso di morte per mano degli zombie, sarà comunque possibile continuare a giocare finché non saranno esauriti tutti e 30 i minuti a disposizione.

Terminati i 30 minuti, potrete ammirare un nuovissimo trailer, esclusivo per i giocatori della demo.

Purtroppo, alla fine di questi 30 minuti, non potrete più giocare la demo in alcun modo (anche se potrete rivedere il trailer tutte le volte che vorrete). La demo, protetta da DRM, richiederà una connessione internet attiva, quindi non potrete in alcun modo “barare” per ottenere tempo di gioco illimitato o altro.

Cosa ne pensate? Vi dispiace che la demo di Resident Evil 2 sia così limitata, oppure ritenete che questo piccolo assaggio andrà a beneficio dell’hype?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com