Overwatch: la nuova storia breve Bastet svela alcuni importanti retroscena sul Soldato 76

By Marcello Ruina, lunedì, 7 gennaio 2019 21:01 GMT

Nella nuova storia breve di Overwatch, intitolata Bastet, viene svelato che il Soldato 76 ha avuto una relazione sentimentale con un uomo.

Nella giornata di oggi, Blizzard ha pubblicato, tramite gli account social ufficiali di Overwatch, una nuova storia breve, intitolata Bastet, dedicata ad Ana e al Soldato 76.

In questa nuova storia, visibile a questo indirizzo, viene raccontato il passato di Ana e di come abbia incontrato e rimesso in sesto il comandante Jack Morrison, ex-capo di Overwatch e futuro vigilante noto come Soldato 76.

La storia ci espone ad una buona quantità di lore e a quella che molto probabilmente sarà una futura skin di Ana; tuttavia, quello che sorprenderà tutti è un piccolo passaggio alla pagina 12.

Qui, in un’immagine, ci viene mostrato Morrison in compagnia di un altro uomo. Nel racconto, lo stesso comandante svela di aver avuto una relazione sentimentale, proprio con quell’uomo, chiamato Vincent. Sfortunatamente, in seguito all’incidente di Overwatch, Vincent si è sposato con un’altra persona e Morrison ha dovuto dirgli addio.

Questo passaggio, non solo fa luce sul passato del Soldato 76, ma ne svela anche il possibile orientamento sessuale. In origine, solo Tracer era stata ufficialmente riconosciuta come omosessuale, ma grazie alla nuova storia, il titolo Blizzard potrebbe aver canonizzato anche un secondo personaggio come membro della comunità LGBT.

Cosa ne pensate?

Parlando di rivelazioni inattese legate a Overwatch, sapevate che una giocatrice ha dovuto abbandonare il suo team, dopo che si è scoperto che in realtà era il top player Punisher?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com