PUBG presto riceverà il supporto alla risoluzione dinamica su PS4 Pro e Xbox One X

By Antonio Izzo, mercoledì, 2 gennaio 2019 14:15 GMT

Bluehole è al lavoro per migliorare le versioni console di PUBG

Che PlayerUnknown’s Battlegrounds non sia un gioiello tecnico su console, è una cosa risaputa. Il battle royale presenta qualche problemino anche su PlayStation 4 Pro e Xbox One X, ma il team è al lavoro per migliorare la situazione.

Bluehole ha annunciato che presto implementerà la risoluzione dinamica nelle versioni del gioco per le due console premium, con l’obiettivo di migliorare il framerate. Grazie a questa tecnica, nelle situazioni più difficili da gestire la risoluzione viene abbassata per ridurre il carico e mantenere un framerate soddisfacente.

I risultati dei primi test interni si sono rivelati molto promettenti, con un aumento del framerate medio da 26fps a 34fps, come potete vedere nel seguente grafico.

Il team ha inoltre promesso miglioramenti alla gestione della GPU, che potenzierà le performance anche sulle due sorelline minori, PlayStation 4 e Xbox One. Tutte queste migliorie diverranno disponibili con il prossimo aggiornamento per la versione live del gioco. Non è stata fornita una data d’uscita, ma non dovrebbe volerci molto tempo.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com