Capcom cancella i riferimenti alla sbronza che ha preso Leon Kennedy prima di Resident Evil 2

By Pablo Bernocchi, domenica, 30 dicembre 2018 18:00 GMT

La software house nipponica ha deciso di ripulire la ‘fedina penale’ del protagonista maschile di Resident Evil 2 in vista dell’attesissimo remake?

Capcom ha modificato l’incipit della storia di Leon Kennedy uno dei personaggi più amati della serie Resident Evil e protagonista insieme a Claire di Resident Evil 2 e del remake del gioco in uscita tra meno di un mese.

Resident Evil 2

Infatti lo sviluppatore ha deciso di cambiare la biografia del personaggio. In origine, Leon si era fermato una notte in un motel nelle vicinanze di Racooon City e si era svegliato tardi, dopo una sbronza presa perché aveva rotto con la sua fidanzata. Questo il motivo del suo arrivo ‘in ritardo’ al lavoro, circostanza che gli ha permesso di evitare l’Apocalisse Zombie.

Ora invece la sua biografia recita così: “Il nuovo agente Leon S. Kennedy è stato assegnato a Raccoon City. Prima di entrare in servizio, Kennedy è rimasto a casa in attesa dei propri ordini. Dopo che non è stato contattato da nessuno e sentendo che c’era qualcosa di strano, Kennedy si dirige verso la stazione. Giorni dopo, dopo il suo arrivo in Raccoon City, la sua vita è cambiata.”

Avete letto che Resident Evil 2 Remake non includerà nuovi mostri ma sarà presente un’opzione per l’auto-mira?

Resident Evil 2 Remake sarà disponibile all’acquisto su PlayStation 4, Xbox One e PC a partire dal 25 gennaio 2019.

Fonte Eurogamer.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com