Fortnite: anche il celebre “Backpack Kid” querela Epic Games per l’emote Floss

By Stefano Paglia, giovedì, 20 dicembre 2018 10:41 GMT

Continuano i grattacapi legali per Epic Games per via delle emote di Fortnite

E dopo Alfonso Ribeiro, l’attore che impersonava Carlton in “Willy, il principe di Bel-Air”, e il rapper 2 Milly’s, anche Russel Horning, in arte “Backpack Kid“, ha querelato Epic Games per una delle emote di Fortnite.

Horning è una celebrità del web e colui che ha inventato (o forse no, ma ci torniamo dopo) il celebre ballo Floss, riproposto anche in Battaglia Reale, divenendo in poco tempo una delle emote più apprezzate dei giocatori.

Come riporta Eurogamer.net, la querela è stata registrata dalla madre del Backpack Kid, attraverso lo studio legale Pierce Bainbridge Beck Price & Hecht, lo stesso che sta seguendo anche le cause di Alfonso Ribeiro e di 2 Milly’s. Anche in questo caso la querela punta tutto sul fatto che Epic Games ha sfruttato “l’estro artistico” di Horning senza dargli credito o offrirgli un equo compenso.

Ma dal punto di vista legale, Epic Games è davvero nei guai? Stando a quanto affermato dall’avvocato Pete Lewin, difficilmente Horning e gli altri riusciranno ad avere la meglio nelle aule di un tribunale.

I balli infatti non possono essere coperti dal diritto del Copyright in USA, è difficile provare la paternità di una mossa di danza, nonché capire chi ne detiene i diritti (ad esempio, nel caso di Ribeiro sono dell’attore o dell’etichetta dietro “Willy, il principe di Bel-Air”?).

A tal proposito, Horning afferma di aver inventato lui stesso il ballo Floss nel 2016, eppure si intravede anche in questo video musicale (a 3:07) del 2012.

Secondo Lewin, la tattica dello studio legale è quella di coinvolgere quante più star nella causa per mettere pressione a Epic Games, costringendola a firmare un accordo che risolva il tutto senza arrivare al verdetto del tribunale.

Insomma, non è escluso che nei prossimi giorni non sentiremo ulteriori novità dai legali di altre celebrità. Tra i papabili c’è anche l’attore che ha impersonato Chris Turk nella serie televisiva Scrubs.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com