Fortnite: Epic Games ritira la Infinity Blade dalla Battle Royale fino a data da destinarsi

By Marcello Ruina, venerdì, 14 dicembre 2018 19:24 GMT

La potentissima Infinity Blade di Fortnite, amata\odiata da molti giocatori, sarà ritirata, in attesa di un opportuno bilanciamento.

Nella giornata di oggi, Epic Games ha annunciato di aver ritirato l’Infinity Blade, una delle nuove armi del gioco, dalla modalità Battle Royale, a seguito delle numerose lamentele dei giocatori.

Quest’arma era molto potente e, in quanto tale, era possibile trovarla solo in un posto all’interno di Fortnite, il Picco Polare, dove si generava solo una volta a partita.

La spada poteva vantare due tipi di attacco. Il primo era un attacco diretto che infligge 75 danni, mentre il secondo permetteva di attaccare i nemici distanti con un attacco in salto. Inoltre, una volta presa la spada, si riceveva 200 di salute e 200 di scudo, quest’ultimo in rigenerazione costante.

Come oggetto legato ad un evento speciale, non sarebbe stato tanto problematico. Sfortunatamente, l’arma ha fatto il suo debutto anche in un torneo ufficiale di Fortnite, il Winter Royale, dove il vincitore è riuscito ad eliminare tutta la concorrenza proprio con quest’arma estremamente potente, senza problemi di alcun genere.

Inutile dire che le polemiche sono fioccate una dietro l’altra.

Qui di seguito, il messaggio di Epic Games:

Salve ragazzi, abbiamo sbagliato e abbiamo ritirato la Infinity Blade, troppo potente e senza contromisure, specialmente nelle fasi finali di gioco. L’Infinity Blade è stata messa nel Vault e ora stiamo rivalutando il nostro approccio negli oggetti Mythic. Grazie per averci richiamato.“.

Cosa ne dite? Secondo voi come potrebbe Epic Games reintrodurre la Infinity Blade in Fortnite?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com