Studente disegna il logo di Super Smash Bros., i compagni pensano che stia pianificando una strage

By Luca Paternesi, mercoledì, 12 dicembre 2018 11:34 GMT

In una scuola dell’Ohio i messaggi di impazienza per l’uscita di Super Smash Bros. Ultimate sono stati scambiati per la pianificazione di una sparatoria.

Oramai la psicosi nei confronti di attentati e sparatorie ha purtroppo raggiunto livelli decisamente allarmanti, soprattutto in una nazione come gli Stati Uniti in cui procurarsi un’arma da fuoco è decisamente molto facile.

Super Smash Bros. Ultimate

Nei giorni che hanno preceduto l’uscita sul mercato di Super Smash Bros. Ultimate è successo un fatto che, col senno di poi, può strappare un sorriso ma che sul momento ha creato il panico in una scuola dell’Ohio.

Uno studente, infatti, volendo esprimere la sua impazienza nel giocare al nuovo capitolo della saga Nintendo ne disegnava da tempo il logo alla lavagna accompagnandolo dalla data “7 dicembre” (la data di uscita del gioco).

Alcuni suoi compagni, evidentemente non appassionati della saga Nintendo, hanno creduto che il ragazzo stesse pianificando una sparatoria nella scuola per quella data e sono corsi a denunciarlo al preside che, fortunatamente ha fatto chiarezza sull’accaduto.

A proposito di Super Smash Bros. Ultimate, lo sapevate che ha battuto FIFA 19 e Red Dead Redemption 2 nella classifica UK?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com