Anthem: Bioware risponde a chi lo definisce il “Destiny di EA”

By Giovanni Panzano, mercoledì, 12 dicembre 2018 15:31 GMT

Gli sviluppatori di Anthem hanno dichiarato che il titolo avrà molte differenze con lo sparatutto in prima persona targato Bungie.

Nel corso di una recente intervista ai microfoni di Entertainment Weekly, il game director di Anthem, Jonathan Warner, ha risposto ad una domanda molto particolare.

Spesso gli utenti tendono infatti ad associare la nuova IP di Electronic Arts come un nuovo Destiny, spingendo così gli sviluppatori ad un chiarimento:

“Il confronto non mi dispiace. Penso che alle persone piaccia categorizzare le cose e questo genere di giochi è relativamente nuovo, quindi si tende a fare paragoni simili per capire il genere d’appartenenza. A prescindere da tutto, i giocatori smetteranno molto presto di confrontare Anthem a Destiny. La presenza di verticalità nel gameplay e la libertà data nella possibilità di cambiare classe con i Javelin lo rendono diverso e speciale al tempo stesso. Quando avrete il pad tra le mani e inizierete a volare liberamente per gli ambienti di gioco per la prima volta ve ne renderete conto. Ovviamente oltre a tutto questo ci sarà una storia raccontata a modo nostro. Amiamo dire “il nostro mondo, la mia storia”, poiché nel corso della campagna potrete prendere delle decisioni con tanto di conseguenze.”

Insomma, secondo Bioware gli utenti smetteranno molto presto di confrontare i due titoli a causa di numerose differenze sia dal punto di vista ludico che narrativo.

Vi ricordiamo che Anthem sarà disponibile in tutti i negozi a partire dal prossimo 22 febbraio nelle versioni PC (Origin), PlayStation 4 e Xbox One

Fonte.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com