La polizia arriva per rumori molesti, ma si ferma a giocare a Super Smash Bros. Ultimate

By Marcello Ruina, martedì, 11 dicembre 2018 18:26 GMT

La polizia risponde ad una chiamata per rumori molesti, causati da alcuni ragazzi che giocavano a Super Smash Bros…per poi unirsi alla partita.

Pochi giorni fa, Jovante M. Williams, un ragazzo di Minneapolis, ha fatto visita all’appartamento dei suoi amici, trovandosi davanti, abbastanza stupito, la polizia.

Secondo quanto raccontato dai poliziotti, alcuni vicini di casa avrebbero fatto una segnalazione agli agenti riguardante alcuni rumori molesti. A quanto pare, non sarebbe la prima volta che gli stessi individui chiamano per la stessa motivazione.

Williams e i suoi compagni hanno spiegato che, molto probabilmente, i rumori sarebbero causati dalle loro partite ai videogames. Tuttavia, è da parecchio tempo che, per non arrecare disturbo, i giovani giocato con il volume mutato o estremamente basso.

Quando la polizia è entrata nell’appartamento, i ragazzi stavano giocando a Super Smash Bros. Ultimate, recentemente uscito su Switch. Dai primi accertamenti, gli agenti hanno potuto verificare che, effettivamente, il volume del gioco non era tale da giustificare una segnalazione per rumori molesti.

Cosa è successo subito dopo? Williams e i suoi amici, prima di lasciar andare i poliziotti, li hanno invitati a giocare una partita a Smash tutti insieme. Il risultato, potete vederlo qui di seguito nel messaggio di Williams pubblicato su Facebook.

SO NEIGHBORS CALLED THE COPS 👮🚓 ON US AND NOW WE FIGHTING THEM… IN SMASH BROS. #allhandsmatterFOLLOW ME ON INSTAGRAM/TWITTER AS @JoviJenovi FOLLOW MY PAGE TOO JoviJenovi

Posted by Jovante M. Williams on Friday, December 7, 2018

Secondo quanto raccontato da Williams, i poliziotti sembravano non essere esperti del gioco, ma si trattava di una finta: in realtà erano parecchio navigati.

Sicuramente, un ottimo finale per questa storia, decisamente migliore rispetto ai tristi epiloghi a cui ci ha abituato la polizia americana, soprattutto nei confronti dei ragazzi di colore.

Cosa ne pensate? Siete contenti di sapere che Super Smash Bros. Ultimate ha contribuito ad unire cittadini e tutori dell’ordine?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com