Un dipendente di EA Irlanda è stato licenziato per aver parlato del suo pene con una collega

By Marcello Ruina, venerdì, 7 dicembre 2018 17:11 GMT

Un uomo è stato licenziato da EA Ireland per aver fatto riferimenti al suo pene mentre parlava con una collega di sesso femminile.

Nella giornata di oggi, Irish Independent ha riportato che Philippe Grenet, Director of Global Delivery Service presso gli studi di EA Ireland, è stato licenziato con l’accusa di aver detto che “non avrebbe tirato fuori il c**zo e non lo avrebbe messo sul tavolo, per vedere chi ha il c**zo più grande.“.

La frase sarebbe stata detta in una conversazione video con Tracy Simmons, che ha sede nell’ufficio EA di Austin, in Texas. Dopo aver ascoltato tali parole, Simmons ha presentato una denuncia che ha portato al licenziamento di Grenet.

Alla Corte Suprema, Grenet e il suo avvocato difensore hanno affermato che con “Non voglio paragonare la lunghezza del mio uccello“, intendeva dire che “non voleva sfidare” la persona a cui faceva riferimento. Grenet è di origine francesi e l’inglese (lingua in cui è avvenuta la discussione) non è una delle sue lingue principali. Per questo motivo, ciò che ha detto sarebbe stato equivocato, fuori dal suo contesto.

Inoltre, l’ex-director sostiene che la Simmons fosse motivata dalla malizia e che maturasse da molto tempo un atteggiamento negativo nei suoi confronti.

Al momento, la causa è ancora in corso d’opera e la nuova seduta in tribunale avverrà la prossima settimana. Fortunatamente, il tribunale ha emesso un’ingiunzione che impedisce a EA di nominare qualcun altro al precedente ruolo di Grenet, fino a quando la questione non sarà risolta.

Cosa ne pensate? Secondo voi chi ha ragione?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com