Il boss di Xbox, Phil Spencer dichiara: “Xbox Game Pass arriverà su ogni dispositivo”

By Claudia Marchetto, giovedì, 6 dicembre 2018 12:38 GMT

Phil Spencer, capo di Xbox, suggerisce una strategia cross-platform audace per il servizio di abbonamento Xbox Game Pass.

Microsoft vuole permettere che il suo servizio Xbox Game Pass sia disponibile su ogni dispositivo. Questo secondo il boss di Xbox, Phil Spencer, che ha discusso i piani di fronte ai partecipanti alla conferenza Barclays di San Francisco.

GameSpot riporta che il boss di Xbox ha principalmente incentrato la conversazione su come potrebbe portare il Game Pass sugli smartphone.

phil spencer microsoft

Quando pensi di raggiungere i clienti portando questi contenuti il cui loro unico dispositivo di calcolo potrebbe essere un telefono Android, pensi: ‘quali sono i modi in cui oggi la persona paga per i contenuti?'” ha dichiarato Spencer. “Quindi dobbiamo assicurarci di essere i primi ad offrire contenuti free-to-play, ma consideriamo anche la sottoscrizione come un modo molto più efficace per un cliente di creare una libreria di contenuti.

In questo modo abbiamo creato Xbox Game Pass. Il servizio è iniziato su console, arriverà su PC e alla fine arriverà su tutti i dispositivi. Ciò porterebbe a miliardi di sottoscrizione. Sarebbe quindi un investimento su larga scala“.

Il modo più ovvio in cui Xbox può portare i suoi titoli di gioco su mobile è tramite Project xCloud, il servizio di streaming annunciato all’inizio di quest’anno che verrà sottoposto a test pubblici all’inizio del 2019. La demo video iniziale mostrava Forza Horizon 4 senza problemi su uno smartphone, e il il lancio di un’app Xbox Game Pass potrebbe fornire l’accesso per tutti gli utenti che utilizzano smartphone.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com