Facciamo la conoscenza di Pikachu, un opossum orfano con un’anomalia genetica

By Claudia Marchetto, lunedì, 3 dicembre 2018 10:48 GMT

In Australia un piccolo opossum con un’anomalia genetica che ha fatto diventare il suo pelo giallo è stato chiamato Pikachu.

Oggi, visto che è lunedì, regaliamo ai nostri lettori un po’ di pucciosità. In Australia è nato un piccolo opossum con un’anomalia genetica. Il suo pelo, al contrario degli altri opossum, ha una colorazione tendente al giallo, che lo renderebbe un bersaglio molto facile per i predatori.

Questo cucciolo di 5 mesi è stato ritrovato senza la sua mamma, non sappiamo se l’ha abbandonato volutamente oppure se è morta durante la ricerca di cibo. Per fortuna la storia dopo il suo ritrovamento ha preso una piega più felice per questo opossum.

opossum

Il servizio di salvataggio della fauna di Melbourne, in Australia, si è preso cura del piccolo. Ovviamente non lo rilasceranno in natura, proprio a causa del suo colore che spicca, ma vivrà la sua vita all’interno del centro di salvataggio. E proprio per la sua sua colorazione unica, i membri del team non hanno potuto fare altro che chiamarlo…Pikachu!

Non è adorabile?

E a proposito di Pikachu: sapete che potrete sbloccare il roditore elettrico assieme ad Eevee subito in Super Smash Bros. Ultimate grazie ai salvataggi di Pokémon Let’s Go?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com