Fortnite: nel 2018 molti neonati hanno ricevuto il nome di una delle varie skin del gioco

By Marcello Ruina, venerdì, 30 novembre 2018 19:35 GMT

Fortnite è un fenomeno mondiale amato da molte persone, ma qualcuno potrebbe averlo usato come fonte d’ispirazione per dare un nome ai propri figli.

Secondo il sito di consulenza per genitori BabyCenter, l’impatto sociale di Fortnite, titolo di Epic Games, ha raggiunto livelli talmente elevati, che ora la nuova generazione di mamme e papà, hanno iniziato a dare ai propri figli dei nomi ispirati proprio dal gioco.

Stando a quanto riportato sul sito, che tiene traccia delle tendenze più popolari riguardanti i nomi dei neonati, i nomi a tema Fortnite stanno diventando incredibilmente popolari negli Stati Uniti. Per fortuna, non stiamo parlando di bambini che si chiamano “Fortnite“, non siamo arrivati a questo punto (ancora).

Fortnite

In compenso, i nomi presi dalle skin più popolari di Fortnite sono diventati molto più comuni.

Per esempio, “Ramirez” è salito del 57% rispetto allo scorso anno. Altri esempi sono “Leviathan“, che è salito del 46% dal 2017. Oppure, abbiamo anche “Bunny”, nome femminile, che è aumentato del 30%, e “Rogue”, in crescita del 47% per le ragazze e del 21% per i ragazzi.

Bisogna sottolineare che le informazioni di BabyCenter non sono accurate al 100% e rappresentano dati indicativi. Di certo, qualcosa su cui vale la pena ponderare.

Cosa ne dite? Secondo voi Fortnite è radicato così tanto nella nostra società ormai? Credete che, prima o poi, qualcuno chiamerà veramente il proprio figlio “Fortnite“?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com