Fallout 76 e Call of Duty: Black Ops 4 non hanno soddisfatto le aspettative di GameStop

By Stefano Paglia, venerdì, 30 novembre 2018 10:24 GMT

Spider-Man e Red Dead Redemption 2 sono i titoli più venduti presso i negozi GameStop durante l’ultimo trimestre

Call of Duty: Black Ops 4 e Fallout 76, due dei titoli più importanti e attesi di questo ricco 2018, non hanno rispettato le aspettative di vendita di GameStop.

La conferma è arrivata dalle dichiarazioni del CFO Rob Lloyd durante l’ultimo incontro con gli azionisti dell’azienda. Per quanto riguarda Fallout 76, secondo Lloyd le recensioni negative hanno danneggiato le vendite. “Ovviamente, potete vedere nel mercato quali sono i punteggi di Metacritic per Fallout 76, e questo ha impattato sulle vendite.“.

Fallout 76 battle royale

Anche i titoli sportivi non sono stati all’altezza delle aspettative di vendita di GameStop, tuttavia senza specificare quali. I maggiori imputati teoricamente sono Madden NFL 19, FIFA 19, PES 2019, NBA 2K19 e NBA Live 19, tutti pubblicati tra agosto e settembre di quest’anno.

D’altro canto, Red Dead Redemption 2 e Spider-Man sono stati i giochi più venduti dell’ultimo trimestre. E anche Call of Duty: Black Ops 4, pur non rispettando le aspettative dell’azienda, ha contribuito a registrare un totale di vendite software complessive del 10% maggiore rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Purtroppo Lloyd non è entrato nei dettagli sui motivi per cui Black Ops 4 ha ottenuto risultati inferiori rispetto le aspettative dell’azienda, né di quanto ci si allontana. In generale, il gioco è stato ben accolto sia da critica e pubblico, ma forse l’accesa concorrenza di altri titoli di grande importanza commerciale, come Spider-Man, Red Dead Redemption 2 e Assassin’s Creed Odyssey, potrebbe aver influito sulle vendite dello sparatutto di Treyarch.

Che ne pensate?

Sapevate che i giocatori di Fallout 76 sono infuriati per i contenuti della Power Armor Edition?

Fonte

 

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com