Artifact: ecco la carta che costa più del gioco stesso

By Giovanni Panzano, venerdì, 30 novembre 2018 16:11 GMT

In Artifact, il nuovo gioco di carte collezionabili targato Valve, esista una carta il cui prezzo è più alto di quello del gioco.

Nonostante siano in molti ad apprezzare il gameplay di Artifact, sono altrettanto numerose le lamentele circa la presenza piuttosto invasiva di microtransazioni nel gioco.

A dimostrarlo è il prezzo della carta più ricercata tra quelle attualmente disponibili nel gioco, Axe. L’eroe di DOTA 2 è venduto sul mercato al prezzo di ben 21,00$, ovvero ad un costo più elevato di quello del titolo, attualmente disponibile su Steam a 20,00$. Si tratta di una carta molto ricercata a causa delle sue statistiche, ovvero 7 d’attacco, 2 di difesa e 11 di vita.

In maniera simile alle carte del client Valve, il prezzo di quelle presenti nel gioco viene deciso dagli utenti e quello di Axe potrebbe quindi aumentare nel tempo.

Secondo alcuni giocatori esperti del genere ci vogliono almeno 200/300,00$ per potersi costruire un mazzo in grado di competere con gli altri utenti.

Cosa ne pensate?

Fonte.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com