Path of Exile per PlayStation 4 è stato posticipato al prossimo anno

By Claudia Marchetto, giovedì, 29 novembre 2018 11:37 GMT

La versione PlayStation 4 di Path of Exile che sarebbe dovuta arrivare il prossimo mese è stata posticipata al 2019.

Lo sviluppatore di Path of Exile, Grinding Gear, ha appena annunciato la versione per PS4 all’inizio di questo mese. La versione per console sarebbe dovuta arrivare in concomitanza con la patch per PC, e cioè il 7 dicembre.

Oggi, Grinding Gear ha rivelato che la data di uscita è stata posticipata a febbraio 2019. Lo sviluppatore ha spiegato in un post sul blog che il processo di certificazione durante questo periodo dell’anno è più impegnativo di quanto previsto.

path of exile

Quando abbiamo annunciato Path of Exile per PlayStation 4 all’inizio di questo mese, abbiamo indicato che stavamo puntando a una versione di dicembre. Sfortunatamente, abbiamo dovuto posticipare l’uscita all’inizio di febbraio. Siamo estremamente dispiaciuti per l’inconveniente, perché sappiamo che molti giocatori non vedono l’ora di giocare a questa versione“, ha scritto lo sviluppatore.

Grinding Gear ritiene che tutto sarà pronto a gennaio, ma lo studio si sente più a suo agio nell’indicare il mese di febbraio. Anche l’ottimizzazione del frame-rate, un altro aspetto al momento non felice, verrà sicuramente corretto in questo periodo.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com