Anthem potrebbe supportare il cross-play, ma non al lancio

By Claudia Marchetto, giovedì, 29 novembre 2018 12:42 GMT

Oltre al cross-play, in Anthem a quanto pare si potrà anche disattivare l’aberrazione cromatica.

Non moltissimo tempo fa Sony ha ceduto alle pressioni permettendo a determinati giochi di supportare il cross-play su altre piattaforme. Fortnite è stato il primo gioco ad ottenere questo privilegio, tuttavia potrebbe darsi che anche Anthem sia sulla buona strada.

Rispondendo ad alcune domande poste su Twitter, Mark Darrah di BioWare ha confermato che Anthem non supporterà il cross-play al lancio, ma è una funzione che probabilmente verrà introdotta in futuro.

Darrah ha inoltre confermato, sempre rispondendo ad un tweet, che sarà possibile disattivare l’aberrazione cromatica all’interno del gioco.

Infine, per quanto riguarda le emote, Darrah ha dichiarato che al momento del lancio potrebbero non essere presenti quelle specifiche per il Javelin, ma che in futuro a quanto pare verranno implementate.

All’inizio di questa settimana sono stati pubblicati nuovi screenshot che mostrano le ambientazioni di Anthem, mentre oggi è atteso un nuovo livestream dedicato al gioco di BioWare.

Vi ricordiamo che il gioco sarà disponibile nei negozi a partire dal 22 febbraio su PC, Xbox One e PlayStation 4.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com