Rainbow Six Siege: presto sarà obbligatoria la verifica in 2 step

By Giovanni Panzano, mercoledì, 28 novembre 2018 15:00 GMT

Bisognerà attivare l’utilissimo sistema di sicurezza per poter partecipare alle partite competitive di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege.

Qualche tempo fa, seguendo l’esempio di Fortnite Battaglia Reale, Ubisoft ha spinto molti utenti ad attivare la verifica in 2 passaggi in Rainbow Six Siege regalando una skin di Thermite.

A partire dal 11 dicembre però, l’attivazione del 2FA non sarà più facoltativa. I giocatori intenzionati a partecipare alle modalità competitive dello sparatutto in prima persona dovranno necessariamente farne uso. Chiunque non rimarrà al classico sistema d’accesso non potrà accedere alle competitive.

Vi invitiamo quindi a procedere al più presto all’attivazione di questo sistema di sicurezza aggiuntivo, anche perché dall’11 dicembre non sarà più possibile ottenere l’esclusivo costume dell’operatore d’attacco.

Rainbow Six Siege è disponibile in tutti i negozi nelle versioni PlayStation 4, Xbox One e PC (Steam e Uplay). A breve dovrebbe fare il proprio debutto la nuova stagione del gioco, Operation Wind Bastion.

Avete già letto del bug che fa apparire a schermo immagini per adulti?

Fonte.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com