Destiny 2 – Patch 2.1.0: modifiche ad Azzardo, buff alle mitragliette, ridotti i tempi di caricamento e molto altro ancora

By Stefano Paglia, martedì, 27 novembre 2018 21:14 GMT

Ecco tutte le novità della Patch 2.1.0. della Stagione della Forgia di Destiny 2: I Rinnegati

Con l’inizio della Stagione della Forgia, Bungie ha pubblicato la patch 2.1.0 di Destiny 2: I Rinnegati. Ecco tutte le novità introdotte.

Partendo dal lato Sandbox, sono stati sistemati alcuni glitch e bug visivi relativi alla Super dello Stregone Evocatempeste Onda del Caos. Con il prossimo aggiornamento verranno apportate modifiche relative al recupero della luce alla cancellazione della Super. Piccolo fix anche per la detonazione di Distorsione Nova, che in precedenza non avveniva sempre correttamente.

Sono state apportate pesanti modifiche alle Lame Spettrali del Cacciatore Predatore delle Notte. La gittata è aumentata per tutti gli attacchi corpo a corpo, con il costo in Luce ridotto. Inoltre, i fendenti saranno più lenti e precisi, permettendo di colpire con maggiore efficacia il bersaglio che si sta puntando effettivamente. È stata aggiunta una leggera resistenza ai danni in modalità furtiva, che tra l’altro ora consuma meno energia della Super.

Destiny 2 Stagione della Forgia

Sono stati risolti alcuni problemi relativi alle armature esotiche Aspetto Ofidiano, Stivali della Lunatificazione e Ursa Furiosa, mentre la Lente di Prometeo ora infligge ben il 10% di danni in più. Il bonus “Memento Mori” dell’Asso di Picche ora verrà applicato a soli 5 proiettili, ma potrà essere rinnovato con la ricarica senza doversi disfare prima dei proiettili potenziati ancora nel caricatore.

Sono stati aumentati leggermente i danni dei Fucili da Ricognizione a Impatto elevato (1.87 %) per evitare che in PvP i nemici resistano a più di tre colpi di precisione. Inoltre è stata aumentata la gittata di Mitragliette e Mitragliatrici (come il Signore del Tuono).

Novità anche per Azzardo. Le Taglie del Ramingo vi faranno ottenere il doppio dei Punti d’Infamia e saranno più semplici da completare. Inoltre è stata aggiunta una nuova taglia alla rotazione giornaliera che richiede di uccidere gli emissari del primordiale. Scalando i sotto-gradi di Infamia si otterranno solo ed esclusivamente armi e armature leggendarie (niente pezzi blu, rari).

Inoltre, verrà cambiato il bilanciamento di ripresa del Primordiale, che attualmente avvantaggia fin troppo le squadre in difficoltà, dando vita a rimonte fin troppo epiche. Le squadre che invocano un primordiale per seconde potranno ricevere solo un cumulo di Assassino primordiale (un buff ai danni inflitti), contro i molteplici di ora che variano a seconda di quanto stanno perdendo.

Infine, come promesso nelle scorse settimane, la nuova patch di Destiny 2 migliora i tempi di caricamento su console per le Attività e il raggiungimento delle Destinazioni. Ulteriori migliorie in tal senso, specialmente per quanto riguarda la navigazione dell’inventario, verranno apportate nei prossimi aggiornamenti.

Le novità dell’update sono davvero tantissime e sarebbe impossibile elencarle tutte. Per maggiori informazioni vi rimandiamo alle note ufficiali pubblicate da Bungie.

Destiny 2: I Rinnegati è disponibile nei negozi per PS4, Xbox One e PC.

Vi ricordiamo che dal 4 dicembre sarà disponibile il DLC Armeria Nera.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com