DICE e Nvidia stanno lavorando per abilitare RTX in Battlefield V e risolvere un po’ di problemi

By Pablo Bernocchi, sabato, 24 novembre 2018 15:00 GMT

DICE e Nvidia stanno lavorando per abilitare la tecnologia RTX in Battlefield V e risolvere un po’ di problemi che affliggono il gioco.

Il lancio su PC di Battlefield V non è andato secondo li desiderata dei giocatori e le aspettative degli sviluppatori. Infatti gli utenti hanno lamentato molti problemi, non ultimi alcuni freeze che si verificano in determinati menu. Inoltre il gioco non supporta la tecnologia Nvidia Ray Tracing che è specifica delle nuove schede video della famiglia GeForce RTX.

In una intervista alla versione internazionale di Eurogamer, l’EA DICE rendering engineer Yasin Uludagg ha spiegato che almeno sull’ultima questione i lavori procedono e che grazie a RTX saranno migliorate drasticamente le performance grafiche del gioco e che stanno lavorando con Nvidia per implementare al meglio la tecnologia. Infine DICE sta lavorando per migliorare le prestazioni e i filtri del gioco.

battlefield v

Battlefield V è ora disponibile per Xbox One, PlayStation 4 e Origin per PC nei negozi e negli store online.

Fonte Dark Side of Gaming.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com