Sam Lake di Remedy omaggia Death Stranding di Kojima con delle foto non adatte ai deboli di stomaco

By Marcello Ruina, venerdì, 23 novembre 2018 18:30 GMT

Quante volte potremmo dire di aver visto Sam Lake con un bambolotto in bocca per pubblicizzare Death Stranding? Forse mai più, quindi approfittatene gente.

Nella giornata di oggi, Sam Lake, scrittore e direttore creativo di Remedy, ha pubblicato un paio di foto sul canale Twitter ufficiale della compagnia. Le foto, tuttavia, non sono state realizzate per sponsorizzare un gioco di Remedy, come il futuro Control, bensì per il titolo di un’altra casa di sviluppo: Kojima Productions.

Ebbene sì, sembra proprio che Lake abbia voluto fare un po’ di pubblicità a Death Stranding di Kojima e, esattamente come lo sviluppatore giapponese, anche le foto di Lake sono tutt’altro che sane di mente. Potete vederle qui di seguito:

Come molti di voi sapranno, Death Stranding è un titolo dove i neonati rappresentano un punto importante nella trama anche se, al momento, dobbiamo ancora scoprire quale sia.

Sappiamo che Lake e Kojima sono in ottimi rapporti, in quanto entrambi hanno espresso interesse nei titoli da loro sviluppati, quindi questa mossa di marketing “per la concorrenza”, potrebbe essere molto semplicemente un bel gesto da parte di Lake. Oppure, dato che Kojima sta usando attori in carne ed ossa per realizzare i personaggi di Death Stranding, che ci sia un posticino anche per Sam Lake?

Ricordiamo che lo scrittore ha prestato in più di un’occasione la sua immagine per i videogiochi da lui realizzati, come ad esempio in Max Payne. Quindi, perché non farlo di nuovo?

Qual è il vostro parere? Pubblicità gratuita o anteprima di un ruolo in Death Stranding?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com