Il produttore di Resident Evil 2 Remake vorrebbe riservare il medesimo trattamento a tutti i capitoli con telecamera fissa

By Antonio Izzo, martedì, 20 novembre 2018 13:54 GMT

Resident Evil 3: Nemesis sarà il prossimo?

Resident Evil 2 Remake rivoluzionerà la formula del capitolo originale introducendo una telecamera alle spalle dei protagonisti, liberamente controllabile dal giocatore.

In una recente intervista concessa a PlayStation Official Magazine UK, il produttore del remake Tsuyoshi Kanda ha dichiarato che in futuro gli piacerebbe realizzare altre riedizioni degli episodi della serie con telecamera fissa. Dal momento che i remaster di Resident Evil e Resident Evil 0 sono già usciti, e che si appresta a farlo anche il remake del secondo capitolo, il nostro pensiero è immediatamente volato a Resident Evil 3: Nemesis.

Che sia questo il prossimo gioco per il quale verrà realizzato un remake? Nonostante il produttore sembri ben disposto, al momento non c’è alcuna conferma al riguardo. Siamo sicuri, tuttavia, che se Resident Evil 2 avrà successo (evenienza altamente probabile), Capcom prenderà in seria considerazione la possibilità.

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe un remake del terzo episodio con protagonista Jill Valentine? Intanto, abbiamo scoperto che il team di sviluppo di Resident Evil 2 è composto dalla bellezza di 800 sviluppatori! L’uscita, ricordiamo, è fissata per il 25 gennaio 2019 su PlayStation 4, Xbox One e PC

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com