Le azioni di Nvidia crollano e trascinano in basso quelle di Nintendo

By Pablo Bernocchi, sabato, 17 novembre 2018 17:00 GMT

Le azioni di Nvidia sono crollate sull’indice della borsa dedicata ai titoli tecnologici NASDAQ Stock Market e il ribasso ha contagiato le azioni di Nintendo.

Le azioni di Nvidia sono vistosamente calate sull’indice NASDAQ, con una perdita di valore pari al 19%, dopo che l’azienda, pur segnando ricavi in crescita, ha ammesso che non riuscirà a raggiungere gli obiettivi fiscali che si era prefissata e soprattutto deludendo le attese degli analisti.

nvidia

 

Che la causa di questo calo sia dovuta all’accoglienza delle nuove schede grafiche GeFroce RTX o al contraccolpo della scarsa richiesta di schede video da parte dei minatori di criptovalute, che aveva fatto la fortuna di AMD e Nvidia – e dei rivenditori – nonostante lo shortage di GPU, il CEO Jensen Huang ha difeso la società e spiegato che si tratta di dati transitori.

Tuttavia il crollo delle azioni della casa delle GeForce ha contagiato anche Nintendo, che monta su Switch un chip Tegra X1 come saprete. Le azioni della grande N infatti hanno perso il 10% del proprio valore dopo che sono stati resi pubblici i risultati finanziari di Nvidia e dopo che gli investitori hanno iniziato una raffica di vendite di azioni della casa di Santa Clara.

Fonte Eurogamer.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com