L’Xbox Adaptive Controller è una delle migliori invenzioni del 2018, secondo il TIME

By Antonio Izzo, venerdì, 16 novembre 2018 12:44 GMT

L’Xbox Adaptive Controller, progettato per i giocatori con mobilità ridotta, è stato notevolmente apprezzato dal TIME

Con l’anno che ormai sta per volgere al termine, il TIME ha stilato una lista con le 50 migliori invenzioni nate nel corso del 2018. Tra i tanti dispositivi e oggetti citati, ha trovato posto anche l’Xbox Adaptive Controller, la periferica di Microsoft che ha reso il gaming ancor più inclusivo”. Phil Spencer, il boss della divisione Xbox, lo ha orgogliosamente annunciato sul suo profilo Twitter.

Progettato per rispondere alle esigenze dei giocatori con mobilità ridotta, l’Xbox Adaptive Controller è un hub unificato che facilita e migliora l’esperienza di gioco. Permette di collegare numerosi dispositivi esterni come interruttori, pulsanti, montaggi e joystick per personalizzare l’utilizzo del controller e creare un’esperienza su misura delll’utente. Gli input di pulsanti, levette e grilletti sono controllati tramite dispositivi assistivi (in vendita separatamente) collegati tramite connettori jack da 3,5 mm e porte USB. Risulta compatibile con Xbox One e PC Windows 10.

Il TIME ha apprezzato notevolmente l’impegno di Microsoft, l’unica delle grandi compagnie videoludiche che si è impegnata per rispondere alle esigenze di questa fascia di utenza. “Anche se diversi giocatori e piccole società hanno messo a punto alcune soluzioni di questo tipo, le grandi compagnie videoludiche sono in larga parte rimaste in disparte… fino ad oggi”.

Il designer di Xbox Chris Kujawski, dal canto suo, ha dichiarato: “Speriamo che il nostro controller diventi un catalizzatore per l’inclusività nell’industria del gaming.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com