Phil Spencer è consapevole dei gravi problemi del Microsoft Store su Windows 10

By Giovanni Panzano, martedì, 13 novembre 2018 15:41 GMT

L’ammissione di Phil Spencer è avvenuta proprio durante lo scorso X018, l’evento dedicato ai fan che ha avuto luogo in Messico.

Durante l’X018 dello scorso sabato sera si è parlato di tanti argomenti e, tra questi, del Microsoft Store.

Phil Spencer ha accolto le critiche di alcuni giocatori sul pessimo funzionamento del negozio integrato in Windows 10, che causa spesso problemi agli acquirenti dei titoli in esclusiva Microsoft.

Ecco la dichiarazione di Spencer in merito alla questione:

“Penso ci sia moltissimo lavoro da fare su Windows. Si tratta di qualcosa alla quale tengo molto. Ho ascoltato i feedback degli utenti sul nostro Store. In futuro ricoprirò un ruolo più importante e potrò occuparmi anche del Windows Store, in modo tale da trasformalo in ciò che i videogiocatori vorrebbero.”

Insomma, pare ci siano buone probabilità che in futuro vengano apportati dei miglioramenti sensibili per quello che riguarda lo Store Microsoft.

Cosa ne pensate?

Fonte.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com