Secondo un recente datamining, Smite potrebbe arrivare presto su Nintendo Switch

By Marcello Ruina, lunedì, 12 novembre 2018 18:13 GMT

I dataminer di Smite hanno trovato un Founder Pack per Nintendo Switch all’interno del codice sorgente dell’ultimo aggiornamento…praticamente una conferma?

La community di Smite, popolare MOBA di Hi-Rez Studio è sempre molto attiva quando si tratta di datamining. Ed ecco infatti che, puntuale come un orologio, gli hacker più esperti hanno esaminato con cura e dedizione anche l’ultimo aggiornamento, il 5.21.

Come accade spesso in queste situazioni, il datamining ha portato alla luce skin, voice pack e tanto altro materiale non ancora formalmente annunciato. Fra questi, c’è una piccola presenza aliena: un Founder Pack per la versione Nintendo Switch.

Come sapete, la versione Switch di questo popolare MOBA non è ancora stata annunciata, perciò si tratta di un’anticipazione in piena regola.

Ovviamente, il fatto che un Founder Pack per la versione Switch sia nascosto all’interno del codice di Smite, non significa che il titolo sia effettivamente in dirittura d’arrivo sulla console Nintendo, in quanto potrebbe trattarsi semplicemente di un test interno e nulla più. Di certo la prova è solida ma, nonostante questo, vi invitiamo a considerare questa notizia come rumor e nulla più.

Cosa ne pensate? Secondo voi l’arrivo di Smite su Switch è ormai assicurato?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com