Overwatch: Blizzard sta valutando la possibilità di inserire più eventi legati alla storia

By Antonio Izzo, mercoledì, 7 novembre 2018 12:36 GMT

I giocatori hanno apprezzato notevolmente gli eventi Rivolta e Ritorsione di Overwatch

Nonostante sia uno sparatutto votato al multiplayer competitivo, Overwatch è caratterizzato da una storia sfaccettata e affascinante, che si arricchisce mese dopo mese con nuovi personaggi e tasselli. I giocatori hanno inoltre dimostrato di apprezzare notevolmente eventi PvE come Rivolta e Ritorsione, che hanno permesso loro di vivere alcuni degli eventi più importanti dell’universo creato dagli scrittori di Blizzard Entertainment.

La comunità vorrebbe più eventi di questo tipo, meglio ancora se ambientati nel presente, e la compagnia ne è perfettamente al corrente. In una recente intervista concessa ai colleghi di VG247.com, il lead hero designer Geoff Goodman ha dichiarato: “Ci sono tanti avvenimenti legati alla storia presente di Overwatch, come la chiamata a raccolta degli eroi e tanto altro, per cui ne stiamo parlando. Sappiamo che i giocatori vogliono saperne di più al riguardo. Non possiamo rivelare nulla al momento, ma è una cosa alla quale stiamo lavorando”.

Cosa ne pensate al riguardo? Cogliamo l’occasione per segnalarvi che la Corea del Sud ha vinto la Overwatch World Cup per la terza volta consecutiva. Intanto, la nuova eroina Ashe è approdata nel PTR su PC e Blizzard ha dichiarato che non ha alcuna intenzione di trasformare il gioco in un free-to-play.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com