Fallout 76: Bethesda risponde a chi ritiene che il gioco possa cadere vittima dei cheater

By Giovanni Panzano, mercoledì, 7 novembre 2018 17:43 GMT

Gli sviluppatori di Fallout 76 hanno ribadito che il gioco non potrà essere una facile vittima di hacker e cheater.

I giocatori hanno avuto modo di provare per parecchie ore Fallout 76 e non ne sembrano particolarmente felici.

fallout 76 c.a.m.p.

Oltre ad un comparto tecnico arretrato, il gioco sembra essere facilmente modificabile. Questa situazione ha creato qualche polemica sul web, dal momento che in molti credono che i server del gioco saranno presto pieni di hacker e cheater che rovineranno l’esperienza degli utenti più corretti.

A bloccare le lamentele è arrivata però Bethesda, che ha ribadito come tali vulnerabilità non esistono. Secondo la software house, molti di questi problemi sono già stati sistemati con l’ultima patch della beta.

Per scoprire come andranno le cose non possiamo far altro che attendere la prossima settimana, quando i server di Fallout 76 verranno messi a dura prova.

Vi ricordiamo che domani, 8 novembre, sarà l’ultima occasione per provare la beta del gioco prima dell’uscita, prevista per il prossimo 14 novembre.

Fonte.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com