Walmart e Microsoft insieme per la creazione di una nuova “cloud factory”

By Marcello Ruina, martedì, 6 novembre 2018 17:19 GMT

Una nuova partnership fra Walmart e Microsoft porterà alla creazione di un centro tecnologico per accompagnare il retailer nel mondo digitale.

Walmart ha annunciato oggi l’apertura di una nuova “cloud factory” a Austin, Texas, in collaborazione con Microsoft.

Il nuovo centro tecnologico, previsto nella partnership quinquennale annunciata lo scorso luglio, riunisce 30 ingegneri delle due aziende. Questa congiunzione di forze consentirà la migrazione delle migliaia di applicazioni business di Walmart sui server di Microsoft Azure. La piattaforma della casa di Redmond è stata scelta come cloud provider principale e favorirà anche lo sviluppo di nuove applicazioni, basate proprio sul cloud.

Walmart utilizzerà inoltre l’intelligenza artificiale di Microsoft per aumentare l’efficienza dei processi aziendali, migliorare le procedure di pagamento dei fornitori e ridurre il rischio di problemi di conformità. I chatbot interni, inoltre, aiuteranno i dipendenti a ottenere benefit, trovare mentori e gestire le relazioni con i fornitori, grazie all’implementazione di una piattaforma per l’elaborazione del linguaggio naturale.

paul allen

Secondo le previsioni, il team Walmart-Microsoft e il nuovo centro tecnologico, saranno operativi a partire dai primi mesi del 2019.

Sicuramente una partnership che farà bene ad entrambi, a Walmart per modernizzare le proprie tecnologie e a Microsoft per godere di un cliente di prestigio.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com