Diablo Immortal: per gli sviluppatori lo scetticismo dei fan è “totalmente comprensibile”

By Stefano Paglia, lunedì, 5 novembre 2018 09:36 GMT

Il lead producer Wyatt Cheng parla dello scetticismo attorno a Diablo Immortal

Alla Blizzcon 2018 è stato presentato Diablo Immortal, un nuovo titolo della storica serie di Blizzard per dispositivi mobile. Ma a quanto pare non è stato accolto a braccia aperte dai fan più sfegatati della serie.

Al momento il trailer ufficiale di presentazione ha circa 381.000 dislike contro i circa 14.000 mi piace. E il primo filmato di gameplay ufficiale ha un rapporto like/dislike simile. Come mai i fan sembrano disprezzare il gioco, nonostante non sia neppure uscito? Ce lo spiega Wyatt Cheng, il lead game designer di Diablo Immortal.

Penso che sia totalmente comprensibile. Gran parte della community di Diablo sono giocatori PC. Penso che se sei venuto al BlizzCon aspettandoti e sperando un annuncio per PC, e non giochi per nulla su mobile, è normale che tu sia deluso. Penso che sia giusto che le persone siano scettiche.“, ha spiegato Cheng.

diablo immortal

Penso che lo scetticismo sia molto salutare. Penso che la curiosità intellettuale sia radicata nello scetticismo, ma quando mostriamo alle persone il gioco, e hanno modo di provarlo con mano, molte di queste persone scettiche si ricredono. Speriamo che lo stesso avvenga per molte persone con il passare del tempo, ma capisco che per le persone a casa, che hanno acquistato il biglietto virtuale e non hanno avuto modo di provarlo sia difficile, non siano rimaste convinte.“.

E voi? Che idea vi siete fatti di Diablo Immortal? Lo scetticismo intorno al nuovo titolo mobile di Blizzard è giustificato?

Se siete interessati potete pre-registravi già da ora ed essere tra primi a a provarlo.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com