Super Smash Bros. Ultimate: ecco un recap di tutti gli annunci dell’ultimo Nintendo Direct

By Marcello Ruina, giovedì, 1 novembre 2018 17:35 GMT

Tante succose novità sono state annunciate nel Nintendo Direct dedicato a Super Smash Bros. Ultimate, vediamole insieme.

Il Nintendo Direct dedicato a Super Smash Bros. Ultimate si è recentemente concluso ed è stato, come presupponevamo, pieno di nuove informazioni e gradite sorprese.

  • NUOVI PERSONAGGI

Ken, direttamente da Street Fighter e Incineroar da Pokemon Sole e Luna, sono gli ultimi lottatori che comporranno il roster finale di Super Smash Bros. Ultimate.

Ken è il lottatore Echo di Ryu, ma non sarà al 100% identico. Ken sarà infatti più veloce e i suoi calci e le sue mosse speciali colpiranno più volte. Esattamente come Ryu, invece, sarà dotato di ben due Smash Finali, lo Shinryuken se si trova lontano dagli avversari o lo Shippu Jinraikyaku se ne ha uno vicino.

Incineroar è un lottatore focalizzato sulle prese e sulle mosse ravvicinate. I suoi attacchi sono basati sulle sue mosse nei giochi Pokemon, come Braccioteso e Incrocolpo. Inoltre, la sua mossa Vendetta gli permette di assorbire il colpo dell’avversario e restituirlo potenziato. Si tratta di una mossa che garantirà a Incineroar anche un effetto visivo.

  • MODALITA’ SPIRITI

Durante il Direct è stata svelata la Modalità Spiriti per Super Smash Bros. Ultimate, una modalità dove i giocatori possono utilizzare le abilità di moltissimi personaggi, appartenenti alle serie videoludiche più disparate. Sostanzialmente, si tratta di un rimpiazzo degli Adesivi di Super Smash Bros. Brawl e, allo stesso modo, dei collezionabili in sostituzione dei trofei.

Gli spiriti sono disponibili in diverse classi, Principiante, Astro Nascente, Asso e Leggenda. Ogni lottatore di Smash potrà equipaggiare uno spirito principale e tre di supporto. Ognuno di questi spiriti apporterà dei bonus al lottatore assegnato, come una maggiore potenza di attacco, un equipaggiamento iniziale, eccetera.

Si potranno ottenere nuovi Spiriti, sconfiggendo altri personaggi nel Tabellone degli Spiriti. Qui, potrete scegliere il vostro avversario in base allo Spirito che possiede, ma le sfide non saranno semplici. Per aggiungere un po’ di pepe, le battaglie saranno impostate per riflettere meglio il personaggio-spirito che tenterete di ottenere. Ad esempio, nella battaglia per ottenere Lakitu, dovrete affrontare Iggy, insieme a tre mini-Bowser rossi, per riflettere il fatto che Lakitu, nel suo gioco di provenienza, vi lanciava continuamente dei gusci rossi acuminati.

Una volta sconfitto il lottatore, potrete ottenere il suo Spirito, ma solo se risolverete un piccolo minigame prima. In caso di perdita, tuttavia, il tentativo successivo sarà nettamente più semplice (ma solo dopo che sconfiggerete nuovamente il lottatore).

Gli spiriti che otterrete possono essere potenziati, utilizzando dei particolari oggetti, oppure fondendoli con altri spiriti. Potrete anche allenarli al dojo o mandarli alla ricerca di tesori. Questi due minigiochi funzioneranno anche mentre la console è in Modalità Riposo. Una volta raggiunto un certo livello, alcuni spiriti potrebbero evolversi e diventare ancora più potenti.

  • SMASH WORLD

Nintendo ha rivelato un nuovo servizio gratuito per for Super Smash Bros. Ultimate che verrà portato sui dispositivi mobile durante il 2019: un’applicazione chiamata Smash World.

Smash World, invece di concentrarsi sulle statistiche come il rapporto vittorie-sconfitte, vi permetterà di pubblicare i vostri screenshot o video gameplay e di condividerli con il resto della community. Al momento, i dettagli su questa applicazione sono ancora avvolti nel mistero, ma ne sapremo sicuramente di più una volta che ci avvicineremo al suo lancio.

  • MODALITA’ STORIA

Masahiro Sakurai ha concluso il Direct di Super Smash Bros. Ultimate svelando un piccolo trailer per una nuova modalità Avventura/Storia, intitolata La Stella della Speranza.

Stando a quanto dichiarato da Sakurai, si tratta di una modalità più incentrata sul divertimento che sulla storia e differirà parecchio da quanto fatto in precedenza con la modalità Emissario del Subspazio.

Potete ammirare il trailer in questione qui di seguito:

  • CONTENUTI POST-LANCIO

Sebbene i contenuti dentro il gioco siano già stati finalizzati, Nintendo ha svelato la presenza del Fighter Pass, il Season Pass di Super Smash Bros. Ultimate. La compagnia ha infatti intenzione di supportare il gioco con una serie di DLC a pagamento, divisi in pacchetti che includeranno un personaggio, un livello e delle musiche. Separatamente, questi pacchetti costeranno 5.99€, in alternativa, potete acquistare il Fighter Pass, prezzato a 24.99€, il quale vi garantirà l’accesso a tutti e cinque i pacchetti previsti.

Inoltre, come bonus per i primi acquirenti, è stato annunciato Piranha Plant come personaggio DLC gratuito. Vi basterà acquistare il gioco nelle primissime settimane (o, ancora meglio, preordinarlo), riscattare i punti Nintendo d’oro e ottenere così il nuovo lottatore senza costi aggiuntivi.

Cosa ne pensate?

Super Smash Bros. Ultimate arriverà su Nintendo Switch il prossimo 7 dicembre 2019.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com