World of Warcraft: un giocatore ha raggiunto il livello massimo semplicemente raccogliendo fiori

By Claudia Marchetto, mercoledì, 31 ottobre 2018 10:20 GMT

Contrario a combattere i nemici, questo Pandaren di World of Warcraft ha deciso di raggiungere il livello massimo semplicemente raccogliendo fiori.

Dopo l’uscita di World of Warcraft: Battle of Azeroth, i giocatori hanno impiegato circa una settimana a raggiungere il 120° livello. Tranne Doubleagent, Pandaren pacifista che ha impiegato 77 giorni per maxare il suo personaggio.

world of warcraft

Ma perché pacifista? Perché Doubleagent è famoso sul gioco per aver livellato senza uccidere nemmeno una persona. Il giocatore infatti non ha mai esplorato nessun altro luogo della mappa di World of Warcraft. Per guadagnare esperienza ha raccolto tutti i fiori e i minerali dell’Isola Errante (l’isola dove i Pandaren iniziano il loro viaggio).

Doubleagent non lascia niente al caso: ha creato un Pandaren proprio perché questa razza all’inizio del gioco è neutrale e solo in seguito può scegliere la fazione (Orda o Alleanza).

Quando ha raggiunto per la prima volta il livello 90 in Mists of Pandaria, Doubleagent è diventato una leggenda di World of Warcraft. Ogni volta che Blizzard pubblica una nuova espansione e aumenta il livello massimo, Doubleagent si collega nuovamente e lavora sulla raccolta per centinaia di ore per salire di livello.

Il giocatore ha anche un canale YouTube dove mostra, spesso per molte ore, il suo peregrinare all’interno dell’isola.

Rimanendo in tema: sapete che uno YouTuber è stato in grado di provare una settimana prima la demo di World of Warcraft: Classic?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com